Lavoro in bosco

La legna come risorsa rinnovabile. Con un piano di taglio a rotazione (per il bosco ceduo 18 anni, per l’altofusto ben 36) lavoriamo in bosco per tagliare legna da ardere che vendiamo in zona a chi sceglie di utilizzare il legno come combustibile per il proprio riscaldamento.

La legna viene venduta ‘a metro’ (ovvero si valuta il peso di un volume di riferimento di un metro cubo di legna accatastata) stimando pari a 5 q.li il peso di un ‘metro’ di legna di bosco di quercia e carpino come i nostri. A richiesta tagliamo anche la legna in pezzi da 40 cm o 30 cm per l’uso nelle stufe, cucine economiche e caldaie.

Per il lavoro in bosco stiamo collaborando con l’associazione L.E. C.A.S.E. che ha attivato un progetto di agricoltura sociale offrendo la disponibilità a lavorare assieme a persone con problemi penali.