Corso per insegnanti di Permacultura con Helder Valente

Video di Helder a TertuliaFoto dei corsi con Helder a Tertulia

Corso per insegnanti di Permacultura

Date: dal 31 agosto al 4 settembre 2016

Docente: Helder Valente (fondatore della New School of Permaculture – Progetto Atlantis Food Forest a Tenerife, Canarie)

Abbiamo ospitato con grande piacere il corso più importante dell’anno della New School Permaculture, evento collaterale non ufficiale dell’EUPC 2016!

Da diversi anni gli studenti dei corsi di permacultura chiedono calorosamente ad Helder di fare un PTC (Permaculture Teacher Course): è arrivato finalmente il momento per le persone che desiderano diventare insegnanti di permacultura di avere a disposizione e sperimentare direttamente la New School Permaculture Educational ToolBox!

Dopo aver insegnato in più di 30 PDC e 30 altri corsi diversi, come corsi di PSC Permacultura sociale, corsi di Food Forest, corsi di Permacultura per la gestione dell’acqua, corsi di Permacultura per il suolo, Helder ha sviluppato strumenti molto semplici per facilitare l’apprendimento: dopo tutto per essere un buon insegnante è molto utile essere un ottimo studente!

Helder ha focalizzato gran parte della sua energia nel processo creazione degli strumenti formativi della New School Permaculture,  apprendendo dalla gente povera in ogni paese che ha visitato e cercando di cogliere l’apertura e la disponibilità all’ascolto e all’apprendimento delle persone che ha conosciuto nel mondo.
Dopo aver viaggiato per più di 30 paesi, lavorato con persone nella profonda Amazzonia dove i fiumi sono pesantemente inquinati dal petrolio, con persone Quechua nelle Ande che devono affrontare l’inquinamento atmosferico a causa delle estrazioni minerarie, Helder ha attraversato un momento di transizione molto stimolante e importante.
Questa transizione è la visione della New School Permaculture per offrire pensiero  e pratiche educative, creative e alternative  supportando le persone per avere una prospettiva diversa della progettazione di sistemi  Eco-Social.
Per fare questo ci concentriamo su ciò che è essenziale e fondamentale.
In questo corso imparerai a conoscere i principali modelli educativi e come gestirli in modo che gli studenti vengano valorizzati e stimolati.
Come progettare una lezione e una classe, come sviluppare un corso, la sua promozione e preparazione, l’accoglienza e la celebrazione.
Come insegnare a un PDC o qualsiasi altro corso di qualunque tipo e come farne un vero e proprio lavoro per mantenersi,  sostenendo le esigenze della natura e delle persone.
Un momento di crescita a Tertulia, grazie a Helder e ai partecipanti!

One of the great rules of design is do something basic right. Then everything gets much more right of itself

Bill Mollison

Chi è Helder Valente

Helder Valente ha studiato e lavorato in varie parti del mondo con pionieri della permacultura, come Bill Mollison e Geoff Lawton in Turchia, Doug Bullock in Amazzonia, Rosemary Morrow in Austria, Graham Bell in Scozia, Darren Dougherty, Ernst Gotcsh, Sepp Holzer in Portogallo e in molti altri paesi come Haiti, Canada , Egitto, Finlandia, Perù, per imparare e praticare modalità di progettazione sostenibile.
Mentre viveva in città ha dedicato 5 anni allo sviluppo di progetti di permacultura urbana e per gli ultimi 5 anni ha viaggiato e facilitato la creazione di istituti permacultura in tutto il mondo.
Tutto è iniziato nel 2009 con l’insegnamento della permacultura agli studenti presso l’Università di Agraria e da allora ha sperimentato apprendimento e insegnamento,  vecchi e nuovi modi di condivisione delle informazioni, ha conosciuto e lavorato in molti climi differenti.
Nel
dicembre 2012 in durante un  lavoro a sostegno alle comunità indigene Shipibo dell’Amazzonia peruviana Helder ha creato la New School of Permaculture che sviluppa metodi educativi alternativi non-formali. Nel 2013 la New School è stata presenta alla Permacultura Congresso Internazionale IPC a Cuba. La New School of Permaculture utilizza strumenti educativi creativi e stimolanti che consentono agli studenti di valorizzarsi a vicenda in un modo che molte persone non hanno ancora mai sperimentato nella loro vita.