Cosa fare a Tertulia e dintorni

Il mugello è una zona della Toscana in provincia di Firenze che ha caratteristiche di naturalità molto forti: l’equilibrio tra selvatico e coltivato è qui davvero ben bilanciato vista l’estensione di boschi e foreste a perdita d’occhio. Un luogo ideale per gli amanti della natura e dei sapori genuini (conosciamo tanti produttori locali che lavorano con passione e dimensioni famigliari con formaggi, salumi, ortaggi, succhi di frutta). Sono molte le passeggiate che attraversano i crinali appenninici e si può anche avviarsi a piedi direttamente da Tertulia! Per gli appassionati ci sono percorsi in mountain bike, a cavallo, salite appassionanti da fare in bici. Da qui si può raggiungere Firenze in treno ed in auto (1 ora scarsa di viaggio) e in auto si possono visitare in giornata molte delle località più belle della Toscana (Siena, S.Giminiano, Volterra, Lucca, etc) per gite culturali sempre interessanti. Da non perdere infine il tipico piatto mugellano: tortelli di patate (al sugo di anatra !…). E poi, le giornate di riposo nella natura per rilassarsi tra una attività e l’altra (e se avete bambini in breve si ambienteranno e potranno giocare in libertà esplorando e divertendosi!)

I rumori e i ritmi della natura

Tertulia è circondata da boschi di castagni secolari, querce, ulivi. A Tertulia si rimane colpiti dal silenzio: o meglio, dai rumori della natura, il vento, il fruscio delle foglie e del prato, il canto degli uccelli, il frinire di grilli e cicale. Si ritrova nella notte una dimensione di quiete naturale per un riposo davvero tonificante. La luna piena con le sue notti luminosissime o di trovare notti di luna nuova con il buio pesto e delle stellate incredibili è un’esperienza unica per chi vive in città. Lo spettacolo della natura non finisce mai: la rugiada del mattino, le nebbie viste dall’alto sopra la valle (sembra un ‘mare di nebbia’), i tramonti spettacolari, l’avvicinarsi di nuvoloni carichi di pioggia, l’arcobaleno dopo il temporale, le giornate terse e il caldo del sole che accarezza, la brezza estiva che rinfresca i pomeriggi e le serate, i colori e i profumi dei fiori spontanei, i boschi con il sottobosco ricco di funghi e odori intensi e squisiti, gli avvistamenti di animali selvatici come falchi, caprioli, istrici, cinghiali, tassi, ricci, il bramito del cervo nella stagione degli amori, il colore rosso intenso delle foglie in autunno, lo spettacolo della neve vergine dove nessuno ha ancora camminato (salvo qualche animale) e il paesaggio invernale….

Alcune gite speciali sono quelle verso i percorsi d’acqua: vicino a Tertulia si possono trovare fiumi con splendide pozze dove fare il bagno, non lontano c’è il lago di Bilancino dove è anche possibile andare in barca a vela o canoa e da non perdere è la cascata dell’Acquacheta, raggiungibile con un escursione in auto verso il famoso passo del Muraglione!

Amanti dello sport

Da Tertulia è possibile partire per splendide passeggiate nei boschi fin sui monti dell’appenino, a piedi o in mountain bike (c’è la possibilità di affittare le biciclette direttamente da Tertulia). Chi è appasionato di ciclo-turismo troverà percorsi per tutti i gusti: il sito di Mugello in bike è una raccolta di percorsi e itinerari stupendi da affrontare con la possibilità di registrare il passaggio nei punti chiave e completare il gran tour del Mugello con tanto di brevetto. Le passeggiate a cavallo sono un’altra possibilità per chi ama esplorare la natura: ci sono diversi maneggi a pochi km da Tertulia.
Per chi ama le cose speciali: in Mugello c’è anche la possibilità di fare volo a vela, ovvero in aliante presso l’aeroclub volvovelistico!
Da ultimo il famoso autodromo del Mugello a Scarperia, sede di una tappa del motomondiale e di numerose manifestazioni sportive.

Arte, città d’arte, eventi curiosità

Firenze dista solo 35 km e in giornata è possibile fare visite anche a Siena, Lucca, Pisa, Volterra, S.Giminiano e molte delle più affascinanti mete della Toscana, tutte raggiungibili comodamente in treno.

Lo sapevate che Giotto è nato a Vicchio? E anche il Beato Angelico?

Vogliamo segnalare alcuni appuntamenti speciali: a Vicchio in primavera si tiene il Giotto Jazz Festival, appuntamento di richiamo per gli appassionati di Jazz ormai da oltre 15 anni e in estate Etnica, rassegna ad ingresso gratuito con concerti in piazza davvero speciali, artisti di strada, cene a tema! A fine agosto invece si tiene la tradizionale fiera calda di Vicchio. Siamo inoltre in contatto con il circolo 12 marzo alle caselle (frazione di Vicchio a 15 min da Tertulia) dove un gruppo di persone molto motivate propone incontri, serate a tema, cene, con attenzione a prodotti locali e biologici, a prezzi decisamente popolari.

A Firenze in Maggio si svolge invece Terra Futura fiera di chi si impegna a costruire un futuro sostenibile e più equo per tutti.

Da non perdere nel periodo di raccolta dei marroni le numerose fiere e sagre a tema in tutto il Mugello!

Mangiare

Nel Mugello si possono assaggiare i tradizionali tortelli di patate (sapremo consigliarvi alcuni posti dove mangiarli!) e nella stagione dei marroni le numerose feste a tema propongono piatti speciali a base di marroni e farina di marroni. Abbiamo contatti con contadini produttori di ortaggi, formaggi e carni che lavorano nel rispetto della natura e ottengono risultati davvero ottimi!

Sapremo inoltre consigliarvi alcuni posticini particolari che abbiamo scopreto a Firenze (cucina vegetariana possibilmente attenta alla provenienza degli alimenti) in questi anni.